Casi clinici

Cherato Congiuntivite allergica grave
  • home
  • /
  • casi clinici

Cherato Congiuntivite allergica grave



Indagine

  • La citologia rileva la presenza di eosinofili.
  • Se le indagini microbiologiche risultano positive ed il paziente è trattato con terapia antibiotica mirata, i ha un miglioramento del quadro clinico senza guarigione della lesione.
  • Le IgE specifiche per gli allergeni sono presenti nelle lacrime.
  • Il test di provocazione congiuntivale con l'allergene sospetto (assenzio selvatico) risulta positivo.

Diagnosi differenziale

  • La diagnosi differenziale si pone con lo pterigo, il morbo di Bowen, la sclerite nodulare. Utile è l'anamnesi (familiarità e diatesi allegica).

Terapia

  • Antiallergici da usare sempre.
  • Cortisonici da usare nella crisi.
  • Immunoterapia specifica locale con allergeni specifici somministrati per uso topico.

PUBBLICAZIONI
OPTHALMIC SURGERY
ACTA OPHTHALMO LOGICA
ARTICOLI
Un vaccino efficace contro le allergie oculari