Casi clinici

Cheratocongiuntivite di Sjogren
  • home
  • /
  • casi clinici

Cheratocongiuntivite secca di sjogren dopo terapia innovativa specifica



Diagnosi

  • Test di Schirmer inferiore a 5 mm.
  • Test al rosa bengala positivo.
  • Sensazione di xerostomia, più diminuzione del flusso salivare basale dopo stimolo.
  • Infiltrati estesi alla biopsia delle ghiandole salivari minori o della mucosa buccale.
  • Fattore reumatoide positivo ≥ 1/160.
  • Anticorpi anti-nucleari positivi ≥ 1/160, anti SS-A o degli anti SS-B positivi.

Terapia

  • La terapia sistemica, a base di cortisonici e ciclosporina, va praticata inizialmente a dosaggi elevati e in seguito, a scalare.
  • La terapia locale è costituita dal lavaggio oculare con soluzioni saline tamponate ed isotoniche.
  • Lacrime artificiali ad alta viscosità
  • Pomata a base di vitamina A ad alto dosaggio.

PUBBLICAZIONI
Impression cytologywith scanningelectron microscopy:a new method in thestudy of conjunctivalmicrovilli
ARTICOLI
Diagnosi con microbiopsie congiuntivali